Gli animali possono prevedere davvero i terremoti?

0
256

La credenza che gli animali possano prevedere i terremoti risale a secoli indietro nel tempo. Si narra che nel 373 d.C. tutti gli animali abbandonarono la città greca di Helike pochi giorni prima che un terremoto e uno tsunami distruggessero la città.

Ancora oggi moltissimi proprietari di animali domestici testimoniano comportamenti insoliti dei loro pet subito prima dell’arrivo di un terremoto.  Spesso abbaiano furiosamente o manifestano nervosismo e irrequietezza.

Cute dog

Ma cosa percepiscono davvero gli animali? Alcune teorie sostengono che gli animali riescono a rilevare i cambiamenti nell’elettricità dell’aria o i gas rilasciati dalle profondità della terra, altri suggeriscono che gli animali percepiscano le vibrazioni della terra prima dell’uomo.

Rispondere a questa domanda consentirebbe agli addetti ai lavori di poter prevedere eventi di questo genere e salvare moltissime vite e anche se, per il momento, non ci sono risposte certe si continua comunque a studiare il caso.

Ci sono stati casi in cui le autorità hanno potuto prevedere con successo forti scosse, basandosi in parte sull’osservazione di comportamenti bizzarri dei cani. Ad esempio, le autorità cinesi hanno ordinato l’evacuazione di Haicheng, una città con un milione di persone, solo qualche giorno prima di una scossa di magnitudo 7.3. Se la città non fosse stata evacuata, oltre 150.000 persone sarebbero state ferite o peggio.

77

Secondo Mitsuaki Ota, professore di veterinaria alla Azabu University in Giappone cani e gatti sono in grado di dirci quando un terremoto colpirà con un preavviso tale da permettere la fuga.

“Gli animali hanno la capacità di rilevare le onde elettromagnetiche che vengono emesse prima che un terremoto abbia luogo” afferma Ota “Nella distruzione che ha lasciato lo tsunami che ha colpito l’Oceano Indiano qualche anno fa non è stato trovato alcun animale morto. L’unica risposta che riesco a fornire è che gli animali possono avvertire i terremoti prima degli esseri umani e riescono ad avere il tempo di scappare per mettersi in salvo.”

 

ADS