Guy: da trovatello a membro della famiglia reale

0
94

Il beagle destinato all’eutanasia che adesso vive con la famiglia reale inglese

Tra i mille aneddoti che hanno accompagnano il matrimonio reale di Harry e Megan vogliamo segnalarvi la storia a lieto fine di Guy, il beagle destinato all’eutanasia e che adesso vive a Kensington Palace.

Il cane, negli Stati Uniti, era in lista per l’eutanasia ma grazie ad una fitta rete di volontari è stato portato in Canada ad un evento per le adozioni. “Era lì, seduto, con i suoi occhi tristi. Irresistibile”, ha commentato una volontaria. Ad innamorarsene proprio Meghan Markle che all’epoca viveva a Toronto per girare la serie televisiva Suits.

Pochi giorni fa Guy ha affrontato un viaggio intercontinentale per raggiungere la sua nuova casa in Inghilterra. Vivrà nei giardini di Kensington Palace per il resto della sua vita!

Condividi

Aggiungi un commento!



Articolo precedenteDress for Respect: un abito contro le molestie
Prossimo articoloOrganic Basics: le mutande che non hanno bisogno di essere lavate
Solco il mare del web da quando ho memoria, lo faccio con una barchetta di carta dalle vele di zucchero. Mi nutro di notizie e storie curiose, le pesco ogni giorno quando muore il sole. Non ho fretta di raggiungere la terraferma, del resto perché fermarsi a guardare il sole che nasce quando puoi andargli incontro?

ADS