Calendario Pirelli 2017: obiettivo emozionare

0
372

Il nuovo calendario Pirelli 2017 ritrae “bellezze autentiche”

Le dive scelte da Peter Lindbergh per il nuovo calendario Pirelli 2017, vengono ritratte al naturale mostrando rughe e occhiaie. Eppure molti sono pronti a giurare che emozionino ancora di più.

Calendario Pirelli 2017 - Penelope

L’obiettivo del maestro della fotografia Lindbergh è chiaro fin da subito: emozionare. Ecco come commenta il suo lavoro:“In un’epoca in cui le donne sono rappresentate dai media e ovunque come ambasciatrici di perfezione e bellezza, ho pensato fosse importante ricordare a tutti che c’è una bellezza diversa, più reale, autentica e non manipolata dalla pubblicità o da altro. Una bellezza che parla di individualità, del coraggio di essere se stessi e di sensibilità”

Lindbergh Pirelli 2017
Peter Lindbergh calendario irelli 2017

Sono 14 le dive che hanno partecipato alla realizzazione del Calendario Pirelli 2016. Tra esse troviamo attrici del calibro di Penelope Cruz, Nicole Kidman, Uma Thurman, Kate Winslet e Robin Wright. Tutte ritratte al naturale, lasciando in mostra anche qualche ruga.

Un calendario controcorrente in cui le modelle che hanno un’età comprese tra i 27 e i 71 anni, mostrano una bellezza diversa e più consapevole. Gli scatti non mostrano mai scene di nudo. La perfezione fisica è sacrificata alla ricerca di una bellezza più profonda.

Pirelli 2017
Calendario Pirelli 2017

“Il mio Pirelli è un calendario non nudo, che spoglia l’anima delle attrici: quindi è più nudo del nudo. The Cal 2017 sarà un calendario sulla sensibilità, sull’emozione, non certo sui corpi perfetti”.

Gli scatti, realizzati tra Europa e Stati Uniti sono stati tutti realizzati tra maggio e luglio.

 

ADS