La favola di Arshad. Da venditore di té a modello

0
202

Grazie alla complicità di uno scatto fotografico. La vita di Arshad Khan, venditore di te ad Islamabad, è cambiata improvvisamente in pochi giorni.

A vederlo cosi sembra un modello navigato, a proprio agio con completi firmati e scatti da copertina. Solo pochi mesi fa faceva il venditore di tè al mercato di Islamabad. 

Arshad Khan
Arshad Khan

La favola di Arshad inizia una mattina come tante al mercato dove il giovane diciottenne vendeva il suo tè. La fotografa Jiah Ali, folgorata da questi occhi di ghiaccio ha deciso di immortalarli in uno scatto che è diventato virale in pochissimo tempo.

Venditore di tè
Venditore di tè

Grazie all’hasthtag #ChaiWala, la favola di Arshad è balzata in cima ai Trend Topic di Twitter in una manciata di ore, dall’India a Londra, facendo il giro del web.

Intervistata, la fotografa ha dichiarato:”La sua famiglia ha vissuto a Islamabad per 25 anni. Prima vendeva frutta ma da qualche mese ha iniziato a servire il tè caldo in una bancarella.La gente mi chiede della sua reazione: mi ha detto di essere molto confuso. Ma sta già vagliando diverse offerte di lavoro”.

Poi aggiunge:“Quella foto è una delle tante che scatto quando vedo davanti a me naturalezza o un’emozione allo stato puro. Stavo camminando e ho visto questo gentiluomo concentrato nel suo lavoro. Ho visto la naturalezza e ho deciso di catturare quell’attimo”.

Oggi Arshad, lavora per una compagnia pakistana di abbigliamento che lo ha fortemente voluto come testimonial.

ADS