Uno studio rivela fino a che età si dovrebbe andare ai party

0
239

Fino a che età ci possiamo permettere di andare a ballare in discoteca o nei club e quando, invece, si è considerati troppo cresciuti per far bisboccia fino a notte fonda?

Uno studio inglese condotto su un campione di 5mila adulti ha rivelato che c’è un’età oltre la quale si è considerati troppo vecchi per dedicarsi ai party e alla vita notturna.

La ricerca commissionata dalla grande catena di elettronica inglese Currys PC World ha rivelato che dopo i 37 anni si è considerati troppo vecchi per andare a ballare in discoteca e per la vita movida in generale.

Matt Walburn, direttore della comunicazione della catena, afferma: “Lo studio sottolinea il fatto che arriva un tempo in cui iniziamo ad apprezzare di più le comodità di casa rispetto alla frenetica vita sociale. Essere sempre in giro per feste diventa faticoso”.

Il 46% degli adulti intervistati preferisce il comfort e le comodità della casa, il 22% non sopporta più l’ansia di doversi vestire bene, mentre il 12% trova faticoso trovare ogni volta una babysitter. Infine, il 29% confessa di non essere più in grado di gestire l’hangover del giorno dopo.

Come si svolgono allora le serate in casa degli over 37? Secondo la ricerca, il 14%degli intervistati ha confessato di passare il tempo a “stalkerare” gente su Facebook, mentre il 37% ammette di divertirsi sui social network in generale.

Lo studio conclude che a 37 anni si è considerati troppo anziani per ballare nei club circondati da ventenni. Sarà vero o sarà solo una trovata pubblicitaria per vendere nuovi televisori ai neo-casalinghi?

Condividi

Aggiungi un commento!



Articolo precedenteChiede al prof il permesso di portare il cane in aula
Prossimo articoloScrive a Decathlon per un motivo molto importante
Solco il mare del web da quando ho memoria, lo faccio con una barchetta di carta dalle vele di zucchero. Mi nutro di notizie e storie curiose, le pesco ogni giorno quando muore il sole. Non ho fretta di raggiungere la terraferma, del resto perché fermarsi a guardare il sole che nasce quando puoi andargli incontro?

ADS