Gli viene restituito il portafogli dopo 70 anni

0
164

Ha perso il suo portafoglio durante la Seconda Guerra Mondiale e se l’è visto restituire 70 anni dopo. È questa la storia di Eligio Ramos, 91 anni, il quale da giovane ha combattuto nell’Europa Occidentale per l’Arma statunitense.

ht_farmhouse_02_lb_150805_4x3_992

Il portafogli era stato sotterrato in Austria nel 1945 per nasconderlo dai nemici. Alla fine della Guerra, al momento di ritornare in patria ,Eligio Ramos non ha più recuperato l’oggetto che è rimasto sepolto per tutti questi anni.

L’uomo, ritornato negli Stati Uniti, col passare del tempo ha completamente dimenticato quel portafoglio rimasto in Austria. Probabilmente lo ha creduto perso per sempre nonostante custodisse delle foto a cui Eligio teneva molto.

A distanza di 70 anni però accade l’impensabile. Il portafoglio è stato ritrovato da un uomo, durante la ristrutturazione della casa del nonno, nel terreno sottostante l’abitazione.

portafogli

All’interno, diverse fotografie di famiglia e dei compagni di combattimento, custodite intatte dal tempo.

L’uomo dopo esser riuscito a risalire all’identità dell’ex soldato americano non ha esitato a inviargli l’oggetto insieme ad una lettera in cui spiegava il modo in cui era stato ritrovato. Possiamo solo immaginare la sorpresa e la commozione dell’anziano alla vista di quel portafoglio dimenticato nel tempo.

Un momento e una storia molto emozionante, tanto da diventare immediatamente virale.

ADS