Ecco i segreti per una foto profilo migliore

0
182

Alcune ricerche dell’Harvard Business School dimostrano che siamo attratti da persone che si mostrano in pose meno contratte, anche se non ce ne rendiamo conto.

foto profilo

Col termine “Power Pose”, coniato dalla dottoressa Amy Cuddy, docente di Harvard, si vuole descrivere una postura espansiva, capace di far sembrare più convincente e affidabile chi la assume.

Lo studio ha testato questa tendenza in due campi diversi: un incontro dal vivo e un incontro online. Nell’esperimento relativo all’incontro dal vivo gli esaminatori hanno filmato 144 incontri per osservare i gesti e l’atteggiamento delle persone in esame. Il risultato è stato che i ragazzi che gesticolavano di più “riempendo” lo spazio circostante, sono stati quelli giudicati più affascinanti.

Per quanto riguarda gli incontri online, sono stati creati dei profili che ritraevano uomini e donne in posizioni chiuse e contratte (braccia incrociate, spalle contratte) ed altri che ritraevano le stesse persone in posizioni più aperte ed espansive.

I risultati hanno mostrato ancora una preferenza nei confronti ti questo secondo tipo di soggetto. Sembrerebbe che il linguaggio del corpo e una power pose costituiscano un elemento fondamentale per essere giudicati affascinanti.

In un ultimo esperimento, alcuni ricercatori hanno chiesto ad un gruppo di persone di valutare diverse foto profilo in base a criteri che prendevano in considerazione espansività e dominio. Come si può immaginare, le persone giudicate maggiormente espansive sono state anche quelle ritenute più dominanti, con maggiori risorse da condividere.Morale della favola, per far colpo sui social e sembrare più affascinante puntate su foto del profilo più aperte e con una postura più espansiva!

ADS