Si appisola sul materassino e arriva in Crimea

0
597

Un ragazzo ucraino si addormenta sul suo materassino in Ucraina e arriva in Crimea. Soccorso dalle guardie russe.

Materassino

Tre giorni in mare sul suo materassino senza acqua ne cibo. La storia incredibile è accaduta ad un 19enne di origini ucraine che si è addormentato sul suo materassino nel Mar Nero ed è arrivato fino in Crimea.

Il ragazzo, soccorso dalle autorità e immediatamente ricoverato in ospedale ha raccontato di essere rimasto in balia delle onde per giorni interi e percorrendo una distanza di 64Km.  “Il secondo giorno quando non riuscivo più a vedere la costa – ha raccontato il ragazzo alle autorità -, ho realizzato che quello che mi era accaduto non era tanto divertente. Ero sconvolto, mi sono messo a piangere, poi ho cercato di ripararmi come meglio potevo. Ho cercato di farmi notare da diverse navi di passaggio

 

Condividi

Aggiungi un commento!



Articolo precedenteGrant’s Whisky cerca qualcuno che possa viaggiare e bere
Prossimo articoloColt soccorre la padrona in preda a crisi epilettiche
Solco il mare del web da quando ho memoria, lo faccio con una barchetta di carta dalle vele di zucchero. Mi nutro di notizie e storie curiose, le pesco ogni giorno quando muore il sole. Non ho fretta di raggiungere la terraferma, del resto perché fermarsi a guardare il sole che nasce quando puoi andargli incontro?

ADS