Il giro del mondo in 80 giorni…in bicicletta

0
293

Quattordici paesi diversi, trentamila chilometri in totale per compiere il giro del mondo in bicicletta in 80 giorni. L’incredibile sfida di Mark Beaumont.

Mark Beaumont (5)

Partirà da Parigi per raggiungere Pechino attraverso Polonia Lituania Russia e Mongolia poi Australia, Nuova Zelanda, Canada, Stati Uniti e, infine, di nuovo Europa per far ritorno a Parigi. 

Mark Beaumont, ciclista scozzese di 34 anni vuole demolire ogni record facendo il giro del mondo in bicicletta in soli 80 giorni. L’atleta non è certo nuovo ad imprese incredibili ma questa sembra voler sfidare qualsiasi legge della natura. Dovrà pedalare circa 16 ore al giorno percorrendo quasi 400 chilometri in sella alla sua bicicletta per riuscire a raggiungere il suo obiettivo.

Mark Beaumont (3)

“È il coronamento di tutto quello che ho fatto e costruito negli ultimi venti anni -scrive Beaumont sul suo sito- Voglio provare che quello che sembra impossibile in realtà è possibile”

L’impresa avrà anche lo scopo di raccogliere fondi per Orkidstudio, che si occupa di integrazione e sviluppo tramite l’architettura, e Twinkl, che invece lavora sul diritto all’educazione primaria in tutto il mondo.

Mark Beaumont (1)

Condividi

Aggiungi un commento!



Articolo precedenteNetflix cerca traduttori in tutto il mondo
Prossimo articoloChe bello il nuovo spot Coca-Cola!
Solco il mare del web da quando ho memoria, lo faccio con una barchetta di carta dalle vele di zucchero. Mi nutro di notizie e storie curiose, le pesco ogni giorno quando muore il sole. Non ho fretta di raggiungere la terraferma, del resto perché fermarsi a guardare il sole che nasce quando puoi andargli incontro?

ADS