10 Cose che non sai di Whatsapp!

0
179

WhatsApp (1)

  1. E’ stato fondato nel 2009 da Jan Koum e Brian Acton e in pochi anni è diventato il servizio di messaggistica più usato al mondo. Nel 2014 è stato comprato da Facebook per 19 miliardi di dollari

2. Ogni giorno vengono scritti 30 miliardi di messaggi ma vi lavorano solo 55 persone.

3. Gli iscritti attivi sono circa 700 milioni.

4. Il paese con più utenti è l’India con 70 milioni di persone

5. Per sapere quanti messaggi hai inviato e ricevuto basta andare su “account” e poi su “utilizzo rete”

6. Per evitare di consumare traffico dati basta disattivare il download automatico delle foto e dei video. L’opzione si può disattivare o impostare per il download solo con rete wi-fi disponibile.

7.Per sapere a che ora è stato letto il messaggio ai possessori di iPhone basterà puntare il dito sulla doppia spunta e spostare lo schermo verso sinistra. Invece i proprietari di Android devono cliccare sulla chat e spingere il tasto I, che li porterà in una pagina con tutte le informazioni richieste.

8. Con Whatsapp si può telefonare 

9. Esiste una app che permette di creare false conversazioni di WhatsApp… È WhatsFake, e può essere divertente o… pericolosa!

10. Koum, emigrato negli U.S.A. dall’Ucraina, ha scelto di firmare l’accordo con Facebook nell’ex edificio dei servizi sociali dove un tempo andava a fare la fila per avere i buoni alimentari. La sua fortuna? Studiare informatica (da autodidatta), essere accolto in una banda di hacker ed essere poi assunto da Yahoo.

Condividi

Aggiungi un commento!



Articolo precedenteGattino salvo per miracolo
Prossimo articoloPen Pineapple Apple Pen: è già tormentone. Si salvi chi può!
Solco il mare del web da quando ho memoria, lo faccio con una barchetta di carta dalle vele di zucchero. Mi nutro di notizie e storie curiose, le pesco ogni giorno quando muore il sole. Non ho fretta di raggiungere la terraferma, del resto perché fermarsi a guardare il sole che nasce quando puoi andargli incontro?

ADS