Nascono le case dell’acqua in tutta Italia

0
378

Sono degli erogatori di acqua naturale o frizzante che usano un sistema di osmosi inversa per depurare ulteriormente l’acqua proveniente dalla rete dell’acquedotto e che consentono di ottenere un’acqua purissima, sicura e di elevata qualità.

casa-dellacqua-suolo-pubblico

Dopo il successo avuto all’EXPO di Milano oggi molti comuni italiani hanno installato nel proprio territorio questi distributori che permetteranno il rifornimento dell’acqua da parte dei cittadini a costi praticamente irrisori.

DSC_1748

Come funzionano? E’ sufficiente inserire il credito e premere il tasto d’attivazione dell’erogatore che, a scelta dell’utente, eroga ½ litro, 1 litro, 1,5 litri o 2 litri di acqua naturale o gassata. Il costo di un litro di acqua si aggira intorno ai 5 centesimi al litro

Oltre al cittadino ci guadagnerà soprattutto l’ambiente, dal momento che non sarà più necessario acquistare casse di bottiglie di plastica destinate, dopo l’utilizzo, a diventare rifiuto da smaltire.

 

Condividi

Aggiungi un commento!



Articolo precedenteCLET Abraham l’artista che decora i cartelli stradali
Prossimo articoloOlimpiadi 1968: La storia dell’uomo bianco nella foto
Solco il mare del web da quando ho memoria, lo faccio con una barchetta di carta dalle vele di zucchero. Mi nutro di notizie e storie curiose, le pesco ogni giorno quando muore il sole. Non ho fretta di raggiungere la terraferma, del resto perché fermarsi a guardare il sole che nasce quando puoi andargli incontro?

ADS